In quell’occasione consegnammo al Suo segretario un documento contenente le nostre riflessioni in merito alla nostra passione e alla preoccupazione per il lavoro dell’indotto che ruota attorno all’attività venatoria. 
Bene, siamo stati invitati a partecipare all’Udienza del mercoledì, dove si spera ci possa essere un incontro diretto con il Papa, anche per consegnargli un omaggio “particolare” della nostra terra.
Con la presente estendiamo l’invito a tutti i cacciatori, familiari e simpatizzanti che gradiscono partecipare, naturalmente visto che si va a Roma, si fa alla romana… 
1622156_10202178875247659_1081011804_n