//Lombardia

BRESCIA: «Polenta e osei» vietata per legge Il caso finisce in Parlamento

  Interrogazione di Borghesi (Lega). L’Ira della Beccalossi (FdI): Romele (Forza Italia): «Una tradizione degna di Expo, gravi danni economici al territorio». Esulta il Wwf: «così si tutela la fauna» Il tradizionale spiedo bresciano, con

LOMBARDIA: Richiami vivi, «no annullamento delibera»

«Alla diffida del ministro agli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta, declassata a portavoce del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che invita la Regione Lombardia di annullare la delibera che autorizza l’attivazione degli impianti di cattura di

Caccia alle nutrie, arriva l’ok del Senato

Il provvedimento approvato venerdì 25 luglio, ora deve passare alla Camera CREMONA - La nutria è una ‘specie nociva’. Se prima era il buon senso a farlo intuire adesso è la legge a stabilirlo: venerdì

APPELLO DEL C.P.A. AL SENATO: SUI RICHIAMI L’ITALIA SEGUA L’ESEMPIO DI STRASBURGO

Si moltiplicano in queste ore, vista la situazione in bilico al Senato dove è in discussione un articolo sul tema, e viste le pressioni del mondo animalista,  le iniziative a sostegno della caccia al capanno e

Lombardia: riunione con il direttivo regionale della Lombardia

Venerdì 27 giugno ho incontrato, unitamente a Luigi Manocchi componente di Giunta esecutiva, il direttivo regionale della Lombardia, riunione organizzata dal presidente Enrico Bonzi che ringrazio per averci dato la possibilità di incontrare tutti i

Comunicazione urgente per il Presidente Maroni in merito a catture dei richiami vivi e caccia in deroga

MASSIMA COMUNICAZIONE ED OPERATIVITA' ASSOLUTA UNITARIETA'....TEMPO SCADUTO PERCHE' SE NON VE NE SIETI ACCORTI QUESTI POLITICI, QUESTI BUROCRATI, CI STANNO ANNIENTANDO Ecco la lettera inviata via PEC al Presidente Maroni.   GIAN CARLO BOSIO Preg.mo Presidente

Caccia, via libera del Pirellone alla cattura degli uccelli-esche: l’Europa aveva detto no

La Regione Lombardia ha detto sì alla cattura di 19 esemplari che saranno utilizzati come esche vive. Gli ambientalisti insorgono ("E' un business") e annunciano un ricorso alla Corte di giustizia europea. Nonostante la Commissione

Via libera ai richiami vivi L’Ispra: ok alla proposta regionale

Via libera dell’Ispra alla Lombardia sulla possibilità di catturare uccelli da utilizzare come richiami vivi per la caccia da appostamento nella prossima stagione venatoria. Ad annunciarlo è stato l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianni Fava (Lega Nord),

CACCIATORE PARTECIPA ALLA GIORNATA DELL’ORGOGLIO VENATORIO

Bergamo, cacciatori in manifestazione per proclamare "l'orgoglio venatorio" Cacciatori di tutta Italia sfileranno per le vie di Bergamo per proclamare il loro "orgoglio venatorio": "Siamo stufi di essere dipinti come dei mostri" I Cacciatori di tutta Italia sfileranno

Siamo orgogliosi di essere cacciatori: a Bergamo la prima Giornata nazionale

“I cacciatori Italiani devono essere orgogliosi di esserlo, ora è giunto il momento di manifestarlo”. Così il comitato organizzatore della Prima Giornata Nazionale dell'Orgoglio Venatorio, che si terrà sabato 17 maggio a Bergamo. Una manifestazione per tutti i

Illegali saranno gli anticaccia!

Secondo la Lac è emergenza caccia illegale in provincia di Brescia e dispone presidi su colle San Zeno. Per Marco Bassolini, responsabile caccia della lega Nord, la Lac ha come unico intento e fine la

LOMBARDIA: LA REGIONE AUTORIZZA IL PRELIEVO IN DEROGA DELLO STORNO. DAL 20 SETTEMBRE APERTI ANCHE I ROCCOLI.

ATTIVITA' VENATORIA / AUTORIZZAZIONE ALLA CACCIA ALLO STORNO Autorizzazione al controllo della specie storno per prevenire danni all'agricoltura mediante prelievo, nel periodo 15 settembre - 31 ottobre 2013 ai sensi dell'art. 9, comma 1, lett.

Animalisti al Vescovo: «inammissibile la messa per la madonna del buon bracconiere»

Quella messa dedicata alla «Madonna del buon bracconiere» che a fine agosto viene organizzata a Capovalle, suggellata da un maxi spiedo con volatili protetti, non si dovrebbe fare. Per questo il coordinamento delle associazioni ambientaliste

NORME INTEGRATIVE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA AL CALENDARIO REGIONALE PER LA STAGIONE VENATORIA 2013-2014

Deliberate dalla Giunta Provinciale le norme integrative al calendario regionale per la stagione venatoria 2013 – 2014. ADDESTRAMENTO CANI L’addestramento e l’allenamento dei cani è consentito negli ambiti territoriali di caccia ai rispettivi soci, con

Vittoria dei cacciatori, la rabbia di Pirovano: “Il piano verrà annullato”

I cacciatori impallinano il piano faunistico venatorio della Provincia di Bergamo e cantano vittoria. Alla quarta seduta in una settimana il Consiglio ha approvato un documento profondamente modificato rispetto a quanto approvato dalla Giunta.